1. Home
  2. Marketer
  3. Giannicola Montesano: da oltre 10 anni professionista del digitale

Giannicola Montesano: da oltre 10 anni professionista del digitale

Protagonista dell’Affiliate Marketing, la sua esperienza inizia nel 2005 quando il digitale era ancora un grande mistero.

Giannicola Montesano imprenditore digitale e protagonista attivo dell’Affiliate Marketing, oggi lavora con importanti big brand.
La sua esperienza inizia nel 2005 quando il modo digitale rappresentava ancora un grande mistero per molti. Giannicola Montesano inizia come consulente analista programmatore. Col tempo si rende conto che molto di quello che realmente suscita il suo interesse, non esiste e allora inizia a creare contenuti mettendoli online percependo piccole cifre in tempi non sospetti. Racconta al nostro giornale, la sua esperienza e il cambiamento del mondo online negli ultimi anni. 

Da programmatore ad esperto digitale, perché?

Per me è stato davvero facile!
Creando siti internet sono diventato SEO dunque creavo siti e li posizionavo.
Guadagnavo, poco ma guadagnavo. Con il tempo la mia curiosità è diventata una passione. Ho cominciato a curiosare e a studiare nuove fonti di traffico come email marketing.
Nel frattempo ero account manager. Certo non è stato semplice. La curiosità che avevo nei confronti del mondo online però mi motivava.
Ho sfruttato tutto il tempo che avevo a disposizione per studiare e approfondire. 

La trasformazione digitale è stata notevole negli ultimi anni. Cosa vedi nel futuro?

Nel futuro vedo tante cose ma a portata di professionisti.
Fino al 2016 forse ci si poteva improvvisare sul web. Da allora non c’è stato più spazio per l’improvvisazione. Bisogna considerare che la competizione negli anni è cresciuta sempre di più. Solo i professionisti vanno avanti. Metaverso e tante altre esperienze immersive arriveranno sicuramente, ma non nell’immediato.
Io ho la fortuna di lavorare con i brand ed è evidente che la comunicazione sta cambiando.
La professionalità e il cambiamento è visibile a partire dal linguaggio. 

Parliamo del famoso Human to Human?

Sì! Oggi nel marketing si cerca il contatto, il rapporto tra persone.
Sono lontani i tempi in cui il fine era semplicemente quello di vendere. La comunicazione si basa su un legame di condivisione di valore e di esperienze.

Menu